100x100 Achille - Tanji

100×100 Achille

Achille Castiglioni 100 anni

Tanti auguri Achille!

Oggi si celebra il centenario di una delle star indiscusse del design mondiale di tutti i tempi: Achille Castiglioni.

Un vero mito, anche solo per avere progettato uno degli oggetti, a mio avviso, più belli della storia del design: il Radiofonografo RR226-O della Brionvega.

Lo potete acquistare sullo shop online Brionvega, qui.

 

radiofonografo brionvega achille castiglioni

Radiofonografo RR226-0 Brionvega

 



E come farlo se non in stile 100×100 Achille!

Proprio oggi, si inaugurerà, alla Fondazione Achille Castiglioni di Milano, una mostra/evento molto particolare, che non vedo l’ora di andare a vedere.

Il progetto si chiama appunto, 100×100 Achille.

Ad alcuni dei più importanti designer del mondo, è stato chiesto di fare un regalo ad Achille.

Questi regali sono tutti oggetti anonimi, proprio come quelli che il designer italiano ha collezionato per una vita e che sono stati fonte d’ispirazione per il suo lavoro.

Castiglioni infatti, amava circondarsi di oggetti di vario tipo, materiale, forma e dimensione, tutti accomunati dalla medesima intelligenza progettuale, egli era, infatti, alla continua ricerca della funzionalità, anche attraverso il “riciclaggio” di oggetti già esistenti.

100 in tutto, sono i regali inviati per questa mostra/evento, 100 oggetti che potrebbero dare il via ad un “Museo dell’oggetto anonimo“.

Oggetti normalissimi e per l’appunto, anonimi, che però hanno delle affinità con il genio di Achille.

Qualche esempio:

Philippe Starck ha regalato una graffetta, si avete capito bene, una graffetta, quella che serve a tenere insieme dei fogli per capirsi.

graffetta

Secondo Starck, questo oggetto è geniale come Achille, perchè con la sua semplicità è utile tanto quanto un computer; e come non essere d’accordo con lui! 🙂



Konstantin Grcic invece ha portato il peso da 1 Kg, quello classico di ferro, definendolo un oggetto efficace, che svolge la sua funzione in maniera semplice, senza sforzi.

1kg


Ma la genialità di questa operazione, degna del suo festeggiato, non finisce qui.

Ogni designer ha ricevuto come invito, una cartolina che ha trasformato in un personale biglietto di auguri, un’altra operazione alla Castiglioni, dove un oggetto nato con una specifica funzione, vive una seconda vita, svolgendo una funzione completamente diversa.

 



La mostra sarà aperta al pubblico dal 19 Febbraio al 30 Aprile 2018 presso la Fondazione Achille Castiglioni in Piazza Castello 27 a Milano, vi consiglio di andarla a vedere.

Qui sotto alcuni degli oggetti più belli progettati da Achille Castiglioni.

sella zanotta achille castiglioni

Sella, sedile per Zanotta – 1957

 

 

sgabello mezzadro zanotta achille castiglioni

Sgabello mezzadro sedile per Zanotta – 1957

 

 

arco flos achille castigioni

Arco lampada a terra per FLOS – 1962

 

taccia flos achille castiglioni

Taccia lampada da tavolo per FLOS – 1962

 

snoopy flos achille castiglioni

Snoopy lampada da tavolo per FLOS – 1967

 

spirale posacenere alessi achille castiglioni

Spirale, posacenere per Alessi – 1971

 

 

 

You might also like

No Comments

Leave a Reply